HOME

1° Concorso Fotografico “La Transumanza – tra immagini e tradizioni”

La ricerca demo-antropologica si occupa di indagare, selezionare e catalogare tutti gli elementi che caratterizzano le culture popolari tradizionali, tanto negli aspetti materiali quanto in quelli immateriali.

La sottrazione all’oblio di un ricchissimo patrimonio della memoria condivisa e dell’identità locale resta tuttavia in capo alle medesime comunità che ne sono detentrici e non solo alla cultura accademica.

A Geraci Siculo e sulle Madonie la pastorizia è ancora “viva”: questo rapporto tra uomini e animali che vivono in mezzo agli spazi aperti della montagna costituisce una forma culturale attraverso cui la comunità esprime il suo profondo legame con il territorio.

In tale contesto la Festa della Transumanza, giunta ormai alla sua IX^ Edizione, propone a turisti e visitatori numerosi momenti di convivialità animati dagli armenti scampananti che attraversano l’abitato, ponendo l’attenzione sulla figura del pastore, delle sue attività quotidiane e dei suoi spazi naturali.

Locandina 1° Concorso Fotografico 2017

Scarica_il_Bando_______Scheda di Partecipazione


IX edizione della Festa della Transumanza – “Si sgavìta a muntagna”

Geraci_Siculo_Banner_IX Trasnumanza

La montagna di Geraci Siculo è “sgavìtata”.

Gli animali si sono insediati e lì rimarranno fino alla fine dell’estate a brucare il nuovo pascolo. Ancora una volta, come avviene da centinaia di anni, lo scorso 22 maggio i pastori geracesi hanno radunato le proprie mandrie, che fino ad ora erano rimaste alla “marina”, e le hanno condotte in montagna seguendo la strada che dal bevaio di SS. Trinità sale fino a “Piano Fiducia”.

Un appuntamento consueto per i pastori geracesi e per l’intero paese, abituato al suono del campanaccio, ma non per i tanti che sono accorsi all’appuntamento che purtroppo anche quest’anno è stato caratterizzato dal freddo invernale. La curiosità ha comunque mantenuto tanta gente lungo le strade, sui muri e nei pressi del bevaio. Tra la nebbia che limitava la visuale di tanto in tanto si sentiva una voce: arrivano!  [Continua ]


Campagna Tesseramento 2017

Geraci_Siculo_Flyer_Tesseramento_2017_Pro_Loco


Rinnovo quote Associative anno 2017 pro_loco_geraci_avviso_tesseramento_anno_2017


XXVIII GIOSTRA DEI VENTIMIGLIA

La cornice medievale del piccolo borgo madonita di Geraci Siculo, tra i più belli d’Italia, domenica 07 ha ospitato la sfida tra cavalieri per la ventottesima edizione della Giostra dei Ventimiglia. A far rivivere l’epopea medievale cavalieri, provenienti dalle comunità che facevano parte della contea, che si sfideranno nei giochi cavallereschi del XIII secolo.

Giochi ispirati all’accademia militare della Stella, una vera e propria istituzione costituita esclusivamente per cento nobili cavalieri, che aveva tra i principali compiti quello di addestrare all’arte della guerra.
La kermesse ha preso il via Venerdì 05 agosto rivivendo con “U Conti Cumanna” i fasti e le scene di vita quotidiana alla corte dei Ventimiglia, una nobile e potente famiglia che fece di Geraci Siculo la capitale di una ricca contea. Un percorso rievocativo, dove il centro storico e i vicoli del nostro borgo madonita tra i più belli d’Italia, in un ambiente prettamente medievale, sono stati i veri protagonisti della manifestazione. I testi sono stati curari da Pietro Attinasi, “Edizione Arianna” [Continua]


NOTTE ROMANTICA


CAMPAGNA TESSERAMENTO 2016